Via Etnea, 420-422

95100 Catania

+39 095 447239
+39 345 590 7208

Lun 16:00 - 20:30
Mar - Sab 09:00 20:30

diamante_icona

L'Azienda

L’origine dell’azienda si deve al suo storico fondatore, Salvatore, che già nel 1900 si era specializzato in uno dei mestieri più antichi del mondo, qual é quello orafo, lavorando come argentiere soprattutto per le chiese catanesi e siciliane. Opere di maestoso pregio si devono al pioniere di casa Scuderi, come “Il cuore dell’Immacolata” incassato nel busto della Vergine Maria, che ogni anno percorre le vie cittadine di Catania durante la “via Crucis”.

 

Quella della Gioielleria Scuderi non é solo la storia di un’azienda: é prima di tutto la storia di una famiglia, di una eredità culturale ed emozionale e di una passione che é cominciata nel 1925 e percorre tutt’oggi la lunga strada di un’intera vita.

LA NOSTRA

GIOIELLERIA

Gioielleria Scuderi Maestri Orafi dal 1925

L’arte orafa é una tradizione antica e millenaria, risalente addirittura agli antichi egizi, ma é al contempo una cultura e un pensiero che si anima di modernità ed evoluzione. É proprio questo connubio tra antichità e modernità a rendere questo mestiere tanto unico quanto raro. 

Scuderi Maestri Orafi é l’esempio più rappresentativo della maestria propria dell’arte orafa siciliana. Fondata dal maestro argentiere Salvatore Scuderi, nel 1925, é stata poi consegnata nelle sapienti mani del figlio Vincenzo che sin dalla tenera età di nove anni, eredita l’amore per la bellezza e la raffinatezza del gioiello dedicandosi soprattutto alla ricerca e alla valorizzazione della pietra più antica del territorio etneo, l’ambra o Simetite.

Con sapienza e conoscenza si é affermato così un patrimonio di valori, dove tradizione e innovazione si fondono nella semplicità di un gioiello unico e realizzato a mano. 

La Gioielleria Scuderi dal 1925 a Catania, grazie alla professionalità e all’esperienza maturata nel tempo, offre alla propria clientela, non solo la maestria di un gioiello fatto a mano unico e prezioso, ma anche le migliori griffe di gioielli in argento ed acciaio.

Il nostro laboratorio

Sulle orme del padre, il figlio Vincenzo che, fin dalla tenera età di nove anni, decide di continuare l’impegno paterno, “imparando” il mestiere presso i migliori laboratori orafi di Catania ed ereditando un retaggio culturale e artistico unico e raffinato. Erano gli anni dei grandi tumulti socio-culturali quando Vincenzo di ritorno dal servizio di leva nel 1968, decide non solo di portare avanti il laboratorio orafo del padre ma di dare a questo anche un’impronta commerciale, fondando l’attività di famiglia in quella che poi sarebbe divenuta la sede storica dell’azienda, in Via Etnea a Catania. 

La passione e la dedizione di Enzo, affiancato dalla costante e instancabile presenza della moglie Agata, fanno si che il laboratorio ampli la sua attività, specializzandosi in realizzazioni in stile antico e con la pietra tipica del territorio etneo, l´Ambra del Simeto o Simetite, divenendo un punto fermo, sul mercato catanese proprio in tale campo.

Enzo ed Agata riescono a fondare un’azienda fatta della storia e della cultura orafa catanese ma senza, per questo, tralasciare una costante e perenne ricerca del moderno e del progresso, di design sempre nuovi che abbinino la preziosità dei materiali alle crescenti e mutevoli richieste della clientela.

É sulle ali di questa filosofia che nel 1991, l’azienda si espande, grazie anche al sostegno e all’impegno dei figli di Enzo e Agata, Salvatore, Claudio ed Emanuela, i quali riescono ad apportare quel soffio di dinamismo e vigore in più che hanno permesso, nel tempo, di fare della Gioielleria Scuderi una delle gioiellerie più apprezzate di Catania. Da quello stesso vigore e dinamismo, nel 2002, nasce Oroblu, il negozio dal brand giovane e vivace, gestito dalla professionalità del figlio Claudio e dedicato a chi vuole stare sempre al passo con i tempi, regalandosi e regalando le griffe più ricercate e glamour.

La passione

Contattaci

Compila i campi del form e sarai ricontattao

Indirizzo

Via Etnea 420,422 –  Catania (CT)

preloader